Vivere il caminetto anche con la bella stagione si può

Camino senza canna fumaria? Oggi è possibile!
12 marzo 2018
Come utilizzare la cenere del camino: 5 usi creativi ed ecologici
17 aprile 2018

La primavera ha spalancato le porte alla cosiddetta bella stagione, si colorano i prati di fiori, alberi, colline e montagne profumano di novità e finalmente si ricomincia a pensare che esiste il sole e il mare. Ecco che però nella amata casa quel bellissimo caminetto che ci ha fatto compagnia in tutti i mesi gelidi o tiepidi, noi non lo vogliamo proprio dimenticare, anzi il bello è valorizzarlo tutto l’anno, vediamo come:

#LA PRIMAVERA DENTRO IL CAMINETTO
Nel nostro adorato caminetto, durante la stagione della primavera e dell’estete, quando sappiamo che per un periodo abbastanza lungo non sarà utilizzato, possiamo adibirlo ( quando è completamente spento e pulito ) ad ospitare fiori freschi o secchi, insomma trasformarlo in una graziosa composizione floreale.

#IMPARA L’ARTE…E
Lo spazio circostante e adiacente, ma volendo anche interno del caminetto può diventare un piccolo e creativo luogo per esporre le proprie o le preferite opere d’arte. Insomma, un punto di colore e di spunto da mostrare alle persone più care.

#LIBRERIA PERSONALE
Di libri in casa ce ne sono sempre, sono anche molto belli da mostrare con tutte quelle copertine colorate e accattivanti, oltre che da leggere appassionatamente, ma allora perché non creare una libreria temporanea sfruttando L’incavo del caminetto?

#IL FASCINO INDISCRETO DELLE CANDELE
Se proprio il fuoco ci rilassa e stare a guardare le fiamme che ballano con i loro colori accesi ci manca anche quando fuori si potrebbe stare in costume da bagno, ecco che possiamo trasformare l’angolo del caminetto in un elegantissimo porta candele, l’effetto wow è garantito.